• Itinerario Romagna Liberty in bicicletta

    Arts & Culture, Audio/Visual Design

    Testata_bassa_ris_432_

    Nell’anno del Liberty l’associazione riminese Pedalando e Camminando (Fiab) ha organizzato l’itinerario ‘’Romagna Liberty in bicicletta’’ su progetto e guida di Andrea Speziali per visitare dentro e fuori i capolavori Liberty presenti in Romagna, dalle ville ai palazzi più eleganti che agli inizi del Novecento rappresentavano l’èlite borghese in un periodo conosciuto come Belle Epoque.

    Si tratta di un itinerario Liberty con il fine di avvicinare anche i più giovani a riscoprire le ville Liberty della Romagna con un progetto che coniuga cultura e salutismo. L’itinerario è partito il 23 febbraio con la visita guidata alla mostra forlivese ‘’Liberty. Uno stile per l’Italia moderna’’ e successivamente un percorso per conoscere gli edifici Liberty forlivesi compresi i più noti come l’ex pensione Vittoria, villino Sardi in via Cairoli, i cancelli in ferro battuto di palazzo Torelli Guarini Fabri del 1912 e i villini in via Matteucci. Ha partecipato anche Rai3 nazionale ‘’Bell’Italia’’.

    Il programma prevede gite sparse per tutta la Romagna in città come Santarcangelo con la villa Vincenzi e il teatro dove si possono ammirare pregiate lavorazioni in ferro battuto, Riccione ricca di villini dove ci sarà la visita guidata alla mostra ‘’Romagna Liberty’’ allestita in una villa storica in viale Ceccarini dove ha sede la galleria d’arte Montaparnasse, Faenza, Ravenna con edifici Liberty anche con pregiate decorazioni in terracotta, Cervia Milano Marittima dove si visitano le abitazioni progettate da architetti come Matteo Focaccia, Pesaro con il villino Ruggeri, perla Liberty dell’Adriatico, Cesena, Cesenatico con la visita negli eleganti saloni di villa Pompili conosciuta per il cancello in ferro battuto, capolavoro Liberty, Viserba, Rimini con il Grand Hotel, uno dei massimi esempi del Liberty in zona, Massa Lombarda con il centro culturale Zaganelli fino alla città di Imola che conserva diversi esempi notevoli come l’ex asilo d’infanzia Romeo Galli.

    PROGRAMMA:

    16 Marzo RICCIONE, visita guidata nei villini di Riccione. Villa Amarissimo, villa Lodi Fe, Villa Pullè, Villa Franceschi e alcuni villini Liberty in zona Alba.

    6 Aprile Ravenna: Villino Siginolfi, Villini nelle vie Santi Baldini 13, Cesare Battisti 16, via Roma 37 e palazzina in via IV Novembre con balcone in ferro battuto Liberty. Faenza: Villino Pritelli, Hotel Vittoria, Casa Matteucci e casa Zanotti

    13 Aprile RICCIONE Villa Antolini, villa Emilia, Pensione Florence, residenza Conte Rosso

    25 Aprile CERVIA MILANO MARITTIMA Villa Palanti e villa Righini

    1 Maggio PESARO Villa Ruggeri, hotel Vittoria, ville lungo via della Repubblica

    25 Maggio SANTARCANGELO e SAVIGNANO SUL RUBICONE Villa Vincenzi, ex teatro Eden

    31 Maggio CESENA Edicola Gasperoni (1905) con affreschi Liberty del bolognese Achille Casanova, abitazioni nelle vie: Corso Roma 70, via Matteoni 97, via Carducci 63 e Palazzo del Credito Romagnolo.

    1 Giugno CESENATICO Villa Pompili del 1905, villini Liberty in via Anita Garibaldi.

    29 Giugno VISERBA Villa Adelia e altre ville in zona.

    21 Settembre RIMINI. Grand Hotel progettato dai Fratelli Somazzi, villa Cacciaguerra, villa Fiorita, ville Liberty in viale Principe Amedeo.

    12 Ottobre MASSA LOMBARDA Villini in via Zaganelli e Bibilioteca comunale.

    9 Novembre IMOLA Ex asilo d’infanzia Romeo Galli, casa Bertaccini, farmacia Bortolotti, Istituto Agrario.

    La monografia ‘’Romagna Liberty’’ di Andrea Speziali pubblicata da Maggioli funge come una sorta di guida dove approfondire la conoscenza di uno stile conosciuto anche come Art Nouveau.

    Chiunque sia interessato può aderire contattando l’associazione per conoscere il programma dettagliato o visitare il sito www.romagnaliberty.it. Tutte le visite guidate hanno un costo di 2€ per l’assicurazione, mentre chi ha piacere può iscriversi all’associazione con una tessera annuale di 16€ che comprende assicurazione RCT H24 per danni causati con la bici anche al di fuori delle gite ufficiali.

    Durante le visite guidate è possibile scattare fotografie per la seconda edizione del Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY dal 3 marzo al 31 ottobre 2014. (www.italialiberty.it/concorsofotografico).

    L’itinerario Romagna Liberty in bicicletta e il concorso fotografico sono patrocinati e in collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e la mostra ‘’Liberty. Uno stile per l’Italia moderna’’.

    Per informazioni: www.romagnaliberty.it | info@pedalandoecamminando.it cell. 334 9516245 - fax. 0541 56311

Leave a Response

Fields marked * are required


No file selected (must be a .jpg, .png or .gif image file)


Once published, you will have 15 minutes to edit this response.

Cancel